Nofollow e Dofollow: Cosa Vuol Dire?


La link popularity è il principio maggiore su cui si basa il SEO oggi, cerchiamo di accumulare link da tutte le parti, i meno esperti prendono tutto quello che passa il convento, quelli più esperti selezionano i link, scegliendo tra Nofollow e Dofollow.

Ma cosa caspita vogliono dire queste due parole? Che differenza c’è tra questi due tipi di link?

Nofollow e Dofollow: Cosa Vuol Dire?

I Link Nofollow

I link NoFollow sono dei link con un attributo che dice a Google che il link non deve essere seguito.

Questo tipo di link non porta nessun tipo di beneficio a chi lo riceve, non passando ne PageRank ne TrustRank.

I Link Dofollow

I link DoFollow sono invece link liberi, che Google segue e a cui attribuisce valore.

Questo tipo di link passa PageRank e TrustRank e porta benefici a chi lo riceve.

Il motivo per cui si sceglie di utilizzare dei link nofollow è il fatto di tutelarsi dal linkare delle risorse non proprio sicure, che potrebbero causarci dei danni. Diciamo quindi a Google di non prendere in considerazione quel link.

2 pensieri su “Nofollow e Dofollow: Cosa Vuol Dire?

    1. Ciao Stefano,
      grazie per il commento… esistono ma sono leggende metropolitane, il link o è DOFOLLOW oppure e NOFOLLOW. 🙂
      Il SEO è già abbastanza complicato così com’è!
      Buon lavoro,
      a presto.
      -Michele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *