Scrivere Articoli Lunghi O Articoli Corti


Per quanto riguarda il blogging ci sono 2 diverse filosofie di pensiero: è meglio scrivere tanti articoli corti oppure pochi articoli ma più lunghi? Secondo me non esiste una risposta corretta, ma piuttosto esistono vantaggi e svantaggi nello scrivere articoli lunghi o corti.

Scrivere Articoli Lunghi o Corti Blog

Se si decide di scrivere articoli più lunghi dobbiamo essere sicuri di sapere cosa dire, non è utile affatto scrivere degli articoli di 1000 parole girando intorno al discorso per paragrafi e paragrafi; Allo stesso tempo un articolo lungo (ricco di contenuto utile) è sicuramente molto professionale, e fa un effetto positivo sul lettore che se lo trova davanti.

Uno svantaggio di scrivere articoli lunghi però è che non tutti i lettori hanno voglia di perdere 10 minuti della loro vita in un articolo lunghissimo. Se prendete la decisione di fare degli articoli di una lunghezza importante dovete spendere un minimo di tempo nella formattazione del testo, nell’evidenziare le parti più importanti, e nell’usare nel modo più appropriato il grassetto.

Per quanto riguarda gli articoli corti invece diciamo che uno dei grandi vantaggi è che quasi tutti gli utenti saranno disposti a leggerli. Nello scrivere articoli corti, dobbiamo essere molto abili a sintetizzare il contenuto, e riuscire a dare al lettore tutto quello che gli occorre nel giro di poche parole.

In generale direi che l’importante è il contenuto, quello deve esserci per forza. Questo per dire che se scrivete articoli corti dovrete scriverne molti e molto frequentemente, per dare a Google e ai lettori contenuto sempre fresco. Mentre se scrivete articoli lunghi magari potete scriverne un pò meno, perchè il contenuto viene aggiunto in grandissima quantità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *