Problogger, Guadagnare con un Blog


Da quando negli USA ci sono stati diversi casi di successo anche in Italia la gente si stà svegliando e comincia a chiedersi se è possibile guadagnare con un blog. Bene la risposta è si, è possibile guadagnare con un blog e diventare Problogger, ovvero blogger professionisti, ma non è tutto rose e fiori come sembra, non basta scrivere 4 stupidaggini per diventare Problogger.

Problogger, Guadagnare con il Blog

Per diventare Problogger dobbiamo spiccare in qualcosa, e dobbiamo avere veramente passione per quello che facciamo. In Italia il pubblico di un blog è veramente troppo ristretto per permettere a tutti di diventare Problogger in maniera facile. I problemi che un futuro problogger può incontrare sono notevoli nel nostro stato, e soprattutto nella nostra lingua:

  • Si deve parlare ad un pubblico di persone molto ristretto, e questo porta a doversi impegnare molto di più per accaparrarsi un traffico più o meno “giusto”.
  • Avendo meno traffico abbiamo anche una percentuale molto minore di pubblico che guarda le pubblicità, e quindi la principale fonte di guadagno.
  • In Italia siamo molto arretrati come mentalità, e quindi, per promuovere un infoprodotto ad esempio, si impiega molto più tempo per convincere una persona del reale valore di ciò che compra.

Questo per dire che diventare Problogger, specialmente in Italia, è un impresa veramente eroica, in quanto gestire un blog non comporta solo problemi di monetizzazione e di creazione di contenuto, un problogger si trova ogni anno con problemi di fatturazione, con la gestione del server e del dominio, il trovare fonti, le gestione di articolisti ecc.

Questo articolo per dire che guadagnare con un blog è possibile, ma non è assolutamente uguale a “guadagnare senza far niente”, anzi è un lavoro abbastanza duro, e che richiede un grandissimo impegno psicologico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *