Creare un Blog: Come si Fa?


Questo blog è nato per dare consigli su come creare un blog di successo, o come migliorare il blog attuale, ma non ho mai dedicato un articolo alla creazione di un blog.

Creare un blog in realtà è molto semplice (se non si hanno esigenze di personalizzazione esagerate), e online si trovano ormai anche strumenti automatici.

Come Creare un Blog

Parliamo in questo articolo di due metodi per creare un blog che sono i più utilizzati, uno più semplice e l’altro più complesso: Utilizzare Blogger, oppure hosting, dominio e CMS.

  • Utilizzare Blogger.

Blogger è una piattaforma che è messa a disposizione direttamente da Google, e ci permette di creare un blog senza alcuna conoscenza, e in maniera totalmente automatica.

Il primo passaggio da fare è quello di andare sulla pagina principale di Blogger e creare un account Google, se già non c’è l’hai (L’account Google è il solito per ogni servizio che utilizzi, quindi se hai un account Gmail, oppure utilizzi Google calendar, o qualsiasi altro servizio, potrai utilizzare il tuo account per loggarti anche in Blogger).

A questo punto scegli il nome che avrà il tuo blog, l’indirizzo a cui la gente potrà raggiungerlo, e seguire tutta la procedura guidata che ti porterà a scegliere un’interfaccia grafica e a personalizzare le varie opzioni per creare il tuo blog.

Il tuo blog a breve sarà online, e potrai cominciare a scriverci, in maniera estremamente semplice e veloce.

  • Dominio, Hosting e WordPress.

Se hai un minimo di conoscenza di internet non solo da utilizzatore questa opzione è quella che ti consiglio.

Quello che dovrai fare è comprare un nome a dominio in base all’argomento del tuo blog e all’uso che vorrai farne. Per comprare un nome a dominio esistono tanti siti di riferimento, che potrai trovare cercando su Google.

Secondo passo è quello di scegliere l’hosting, però specialmente all’inizio, consiglio di prendere dei pacchetti di hosting e dominio a poco prezzo (se ne trovano anche a 10 euro l’anno), nell’attesa che il blog cresca e che si abbia bisogno di hosting più performante.

Quando avrai dominio e hosting ti servirà una piattaforma per la creazione del blog, la più utilizzata (e anche la migliore, a mio avviso) è WordPress.

In questo caso occorre qualche conoscenza in più, perchè dovrai caricare WordPress sul tuo server, dovrai installarlo, aggiumgere plugin, templates, ecc.

Queste sono le due principali strade percorribili per creare il proprio blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *