Come Scegliere la Giusta Nicchia Per il tuo Blog


Se sei all’inizio e ancora non hai aperto il tuo primo blog, oppure stai iniziando ad aprirne un’altro, la cosa fondamentale che devi fare è fermarti e scegliere la giusta nicchia. L’errore più grande che tutti fanno, e che io ho fatto a mia volta, e di aprire un blog e non pensare a che nicchia scegliere. Dopo qualche mese che scrivono non sanno come monetizzare il proprio blog, oppure non hanno traffico, e si lamentano.

Come Scegliere Giusta Nicchia Blog

Per evitare questo errore occorre pensare molto bene prima, e fare alcune verifice che ci diranno se, per la nicchia che abbiamo pensato, ci sarà abbastanza traffico e abbastanza guadagno.

La prima cosa da fare e creare un elenco delle tue passioni e delle tue conoscenze in cui sei più ferrato, senza omettere niente di niente. Solo successivamente comincerai a togliere le cose che non sono utilizzabili per scrivere un blog, giungendo ad un piccolo elenco tra cui potrai scegliere.

Dopo aver fatto questo elenco devi porti la domanda: “Sarò in grado di scrivere per 20 anni su questo argomento?”. 20 anni sono veramente tanti, però se apri un blog, specialmente con l’idea di guadagnare, devi pensare che la cosa vada bene e che quindi riceverai molto successo e riuscirai a portarlo avanti a lungo. Dopo esserti posto questa domanda togli tutti gli argomenti dove secondo te non riuscirai a portare a termine questa aspettativa.

È giunto il momento di cominciare a vedere se ciò che è rimasto nella lista è applicabile ad un blog. Come fare? Useremo Google.

A questo punto ti consiglio di recarti sulla pagina principale di Google e cercare, argomento per argomento, tutto ciò che è rimasto. Per sapere se l’argomento è monetizzabile devi guardare le insersioni a pagameto inserite in Google Adwords che compaiono sulla destra. Se c’è ne saranno molte, e molto a tema con la nicchia che stai scegliendo significa che c’è un buon business dietro a quell’argomento, e con Adsense potrebbe fruttare un bel pò di soldi.

Ma quanta concorrenza ci sarà? E soprattutto, quanto sarà agguerrita?

A questo punto dai un occhio ai risultati organici, ovvero quelli naturali e non pagati. Quanti c’è ne sono? Quanto sono bravi in quell’argomento? Sei in grado di competere? Sea queste domande hai risposto in modo positivo significa che l‘argomento in questione è uno che potenzialmente è giusto per te e che quindi devi lasciare nella lista.

Esegui questo percorso per tutte le voci che sono presenti nella lista che hai scritto all’inizio, e vedrai che alla fine ne rimarranno veramente poche, 2-3 al massimo. A questo punto entri in gioco tu.

Dopo tutto questo ambaradam è il tuo momento, Qual’è la nicchia, tra quelle rimaste nella tua lista, che più ti piace? Su quale argomento vorresti scrivere? Rispondi a queste domande, e quella che sceglierai sarà la gisuta nicchia per il tuo blog.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *